Ormone Della Crescita Capelli,Jintropin Vs Hygetropin,Ormone Della Crescita Gh

 


Un dolce Moretz salva 'If I Stay'

Questa immagine della Warner Bros. Pictures mostra Jamie Blackley in una scena di 'If I Stay'. (Foto AP / Warner Ormone Della Crescita Gh Bros. Pictures, Doane Gregory) Solo due mesi fa, abbiamo avuto l'affascinante Shailene Woodley come una paziente malata di cancro, combattendo per tempo mentre imparavamo sulla vita e l'amore in 'The Fault in Our Igf 1 Lr3,Ansomone Side Effects,Igf 1 Long R3 Stars'. La settimana scorsa abbiamo avuto il brigante australiano Brenton Thwaites in 'Il donatore', mettendo a rischio la sua vita per amore della verità e della memoria.

E ora abbiamo la dolce Chloe Grace Moretz in 'If I Stay', che trascorre il film in uno stato di limbo tra la vita e la morte, dopo che un incidente catastrofico Gh Ormone Prezzo,Hygetropin Recensioni,Hgh Mypersonaltrainer ha distrutto il suo confortevole mondo.

Come tutti i romanzi di successo di YA portati sullo schermo, 'If I Stay', basato sul teen strappo di teenager 2009 di Gayle Forman, porta con sé un pubblico già pronto. Tutti i registi hanno bisogno di fare è gettare la coppia più attraente che possono trovare e rimanere fedeli alla storia, e i bambini dovrebbero essere felici. Cutler ha fatto sì che Moretz sia bello da guardare, e come il Ormone Della Crescita Capelli suo fidanzato rocker, Jamie Blackley è soddisfacentemente sensibile e grosso. E hanno delle belle labbra. Questa è una coppia di schermate che sa come si bacia.

Se solo il dialogo funzionasse altrettanto bene. La sceneggiatura di Shauna Cross scade troppo spesso in banalità sciroppose: proprio mentre una scena si sta costruendo, all'improvviso potresti sentirti come se fossi entrato in una tessera Hallmark a grandezza naturale.

Moretz interpreta Mia, una bellissima giovane violoncellista il cui armadietto alle superiori è rivestito con adesivi 'I Love Yo Yo Ma'. Mia è un nerd della musica classica, è difficile da credere, prima di tutto perché i suoi genitori sono dei fantastici tipi di rocker precedenti, e ancora di più perché Moretz, con quegli occhi profondi e labbra perfette e morbide, non sembra neanche uno iota come un nerd. Compra anche i biglietti per la sinfonia per il loro primo appuntamento. (Nota per i giovani: questo non succede in nessuna scuola superiore che non abbiamo mai visto nemmeno su 'Glee'.)

Mia si innamora di Adam altrettanto velocemente. 'Sai come incontri qualcuno e loro sono già la persona che intendono essere?' Chiede sognante, con voce fuori campo.

Vediamo questo incontro felice in flashback, perché Mia sta guardando indietro alla vita dal precipizio. Quell'orribile incidente l'ha lasciata cercando di decidere, con le parole della canzone dei Clash, 'Dovrei restare o dovrei andare?' (Il fatto che la canzone non sia usata sembra un'occasione sprecata.)

Non è certo uno spoiler per dire che gran parte del film si svolge in un ospedale, e la combinazione di bella ragazza, corridoi ospedalieri e voci fuori campo non ricorda nulla di più di un lungo episodio di 'Grey' s Anatomy '(Meredith Gray aveva anche un episodio in cui anche lei è entrata Jintropin Vs Hygetropin in quella via di mezzo tra la vita e la morte).

Non c'è dubbio che piangerai ad un certo punto durante questo film. Bei giovani sull'orlo della morte lo faranno. Ma il film avrebbe potuto fare molto meglio con un redattore secco per quel dialogo. Anche un'attrice così genuina come Mireille Enos, che interpreta la madre di Mia nella migliore interpretazione del film, ti fa trasalire un po 'quando dice, in modo empatico, 'Che cosa posso dire, baby? Il vero amore è una stronza.'

Stacy Keach fornisce anche un sostegno commovente come il nonno di Mia, ammirando ammirevolmente e muovendo un ingannevole discorso sul letto, ma il film vive o muore (scusate) per la forza dei suoi giovani amanti e soprattutto di Moretz. troppo spesso e un po 'troppo coscientemente, lei è abbastanza seducente da farti sperare che lei, beh, rimanga.

'If I Stay', una versione della Warner Bros., è classificata come PG 13 dalla Motion Picture Association of America per 'elementi tematici e materiale sessuale'. Durata: 106 minuti. Due stelle e mezzo su quattro.